info@obiettivosabato.it

Il Bosco del Sorriso

Created with Sketch.

Il Bosco del Sorriso

Il bosco del sorriso e Alpe Artignaga

L’Oasi Zegna offre numerosissime possibilità di escursionismo alpino, con diversi livelli di difficoltà. Uno dei percorsi che parte dalla località Bocchetto Sessera è adatto a tutte le età.

È infatti una splendida passeggiata all’insegna dell’energia del relax e della convivenza tra uomo e natura, attraverso il cosiddetto “Bosco del Sorriso”, un sentiero molto largo, ben curato, con pochissimo dislivello e percorribile per la maggior parte del tragitto al riparo dal sole.

Durante il percorso si trovano dei cumuli di pietra che descrivono la pianta che è possibile osservare e apprendere le proprietà benefiche che secondo alcuni studiosi di Bio Energetica quella pianta può emanare a contatto con l’uomo. 

Sarà divertente seguire il consiglio degli studiosi di sostare con calma, e addirittura abbracciare la pianta! Molti infatti lo fanno…

Ai lati del sentiero si trovano delle zone dove è possibile leggere “Le Favole del Bosco”, scritte su libri di legno dove in una pagina è narrata una piccola fiaba dedicata all’albero protagonista della zona interessata.

Proseguendo nel sentiero si arriva alla piccola chiesetta restaurata di Maria, e poco dopo si può chiudere l’anello ritornando al Bocchetto Sessera, oppure proseguire ancora per un altro paio di chilometri, per arrivare alla splendida Alpe Artignaga, un posto incantato che merita di essere visitato.

Una facilissima camminata adatta a tutte le persone, bambini o persone anche non abituate a frequenti attività fisiche, che permetterà di vivere una bellissima esperienza apprezzando gli odori, i suoni ed i colori del bosco.

Salendo all’Alpe Artignaga, attraverso il Bosco del Sorriso…… le immagini. 

Scopri di più da Obiettivo Sabato

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading